Gli spettacoli e le attività durante la Venice Fashion Week 2016: scarica la mappa degli eventi

Teatro, musica, esplorazioni, sperimentazioni: durante la Venice Fashion Week andremo alla scoperta delle radici culturali e storiche del fashion a Venezia.

Martedì 25 ottobre ore 19.00: Teatro in Bottega, Performance 0.3_Corpi in saldo

Mattia Berto, ideatore del progetto Teatro in Bottega insieme a Giorgia Chinellato e regista degli spettacoli, porta il pubblico in una bottega storica di stoffe e mercerie, la Benevento Tessuti.

Strada Nova, Cannaregio 3991/3945

Mercoledì 26 ottobre ore 15.30: Fashion Walk

Un itinerario alla scoperta di Venezia e la moda: le boutique, le sartorie, gli store dove scoprire le nuove collezioni e le proposte del nuovo design. 

Partecipazione gratuita con iscrizione. Info: scrivi a hello@veneziadavivere.com

Mercoledì 26 ottobre ore 19.00: Othello a Ca’ Sagredo

Il 2016 è l’anniversario dei 400 anni dalla morte di William Shakespeare. Shakespeare in Veneto è una rassegna teatrale che coinvolge il territorio del Veneto e le città dove il poeta ha voluto ambientare alcune tra le più importanti opere. All’ Hotel Ca’ Sagredo andrà in scena l’Othello: da Venezia a Cipro, dalla camera da letto di Desdemona e Othello, sarà un procedere sempre più nel profondo e nell’intimo del dramma.

Per informazioni e acquisto dei biglietti: www.shakespeareinveneto.it/othello e Hotel Ca’ Sagredo

Campo Santa Sofia, Cannaregio 4198/99

Giovedì 27 ottobre ore 15.30: il Caffè Quadri riporta i tabarri in Piazza San Marco

Raffaele Alajmo ha chiamato Sandro Zara del Tabarrificio Veneto a vestire il personale del Gran Caffè Quadri con un modello storico di tabarro. Queste affinità elettive permettono alla città di riscoprire il suo passato: Sandro Zara ci racconterà come la storia del tabarro si intreccia a quella di Venezia e della moda.

Piazza San Marco 121

Giovedì 27 ottobre ore 18.00: aperitivo fotografico alla Casa dei Tre Oci

La Casa dei Tre Oci partecipa alla Venice Fashion Night offrendo giovedì 27 ottobre l’ingresso ridotto a 8€ per visitare le mostre di René Burri. Utopia e Ferdinando Scianna. Il Ghetto di Venezia 500 anni dopo, e alle ore ore 18.00 un aperitivo compreso nel prezzo del biglietto, grazie alla collaborazione di Bisol, che metterà a disposizione la pregiata cuvée Jeio Brut.

Per chi desiderasse brindare è necessario prenotare mandando un’email a info@treoci.org. Apertura straordinaria fino alle ore 20.

Fondamenta delle Zitelle, Giudecca 43

Giovedì 27 ottobre ore 19.00: Veneto Jazz all’Hotel Splendid Venice

Micael Crescentini Trio, con Micael Crescentini alla voce, Stefano Ottogalli alla chitarra e Enrico Pagnin al clarinetto e al sax. Chet Baker, Cole Porter, George Gershwin e le più belle canzoni della tradizione jazz di New Orleans.
Ingresso al concerto e petit food: 15 euro a persona. Per prenotazioni: www.starhotels.com/splendid-venice-venezia

www.venetojazz.com

Mercerie, San Marco 760

Giovedì 27 ottobre alle 20.00: La moda alla Libreria Marco Polo

La libreria inaugura con un cocktail la Vetrina della Moda, con la mostra fotografica degli Occhiali Urbani sulla tradizionale panca rossa.

www.libreriamarcopolo.com

Campo Santa Margherita, Dorsoduro 2899

Sabato 29 ottobre ore 10.00: Instameet al Fondaco dei Tedeschi

Riscoprire la storia e le opere d’arte del Fontego dei Tedeschi e raccontarla a una platea internazionale grazie a Instagram: l’edificio cinquecentesco era adibito a luogo di scambio per i mercanti del nord Europa. La sua storia è stata ricostruita da sette studenti di Ca’ Foscari e IUAV.

Dopo il restauro e la riapertura al pubblico, il primo department store europeo per il Gruppo DFS si svela agli Instagramer grazie ai giovani Mediatori Culturali, un progetto di studio e ricerca promosso con l’Università Ca’ Foscari.

Partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria: chiedi informazioni scrivendo a hello@veneziadavivere.com

Sabato 29 ottobre ore 12.30: Un gioiello di Ponte

Oro, gioielli, mercanti e tessuti preziosi, lusso, moda: questo era il Ponte di Rialto a Venezia nel ‘500. Ce lo racconta lo storico dell’arte e del costume Raffaele Dessì con due orafi storici del Ponte di Rialto, i titolari delle gioiellerie Frollo e Jovon.

Dal Fondaco dei Tedeschi al Ponte di Rialto

Le mostre da vedere

The White Drake. 15 designer internazionali presentano la loro idea di purezza.
Ingresso libero

Una mostra a cura di Magda di Siena con gli artisti Antonella Fusco, Marco Trevisan & Ailovo, Barsa Design, Patricia Azcárate & Bottelo, Cristian Gori &Teodorani, Emmedi design, Francesca Tronca, Laura Visentin, Margherita Spatola, Narratè, Roben, Studio Passalacqua, Studio Supercake

Giudecca Art Gallery, Fondamenta San Biagio 795, Giudecca

Casa dei Tre Oci – Rene Burri. Utopia e Ferdinando Scianna. Il Ghetto di Venezia 500 anni dopo
Ingresso ridotto a 8 euro per tutti giovedì 27 ottobre

Ca’ Pesaro – Culture Chanel. La donna che legge
Ingresso a biglietto ridotto tutta la settimana presentando la mappa della Venice Fashion Night 2016

Palazzo Mocenigo – I percorsi del profumo
Ingresso a biglietto ridotto tutta la settimana presentando la mappa della Venice Fashion Night 2016

Palazzo Franchetti – Zaha Hadid
Ingresso a biglietto ridotto sabato 29 ottobre presentando la mappa della Venice Fashion Night 2016

img_7731

img_7730

img_7729

una-storia-di-tessuti-a-venezia

dervishquadro01

bvl-sett-16-1

tessitura-artigianale